Laboratori innovativi per una didattica delle competenze

L’idea di base del progetto nasce dalla necessità di migliorare le conoscenze e le competenze sul Coding nello specifico ma, in generale, sulle nuove metodologie didattiche riportate nel PNSD. Questo importante documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca finalizzato al lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale.

 Le opportunità offerte dalle metodologie legate al “Coding” permettono una nuova sinergia tra il “Sapere” ed il “Saper Fare”. Il nostro Progetto, quindi, rappresenta una sintesi tra parte teorica legata alle conoscenze specifiche sulla tecnologia degli “Atelier Creativi” e parte applicativa attraverso l’utilizzo di un vero “Laboratorio del Fare”.